COCKTAIL DEL MESE

COCKTAIL DEL MESE

INGREDIENTI

  • 10cl Sanbitter
  • 5cl Vermouth Bianco
  • 1 Splash di soda
  • Ghiaccio a cubetti

PREPARAZIONE 

In un calice baloon, con abbondante ghiaccio, versare 5 cl di Vermouth bianco, una bottiglietta di Sanbittèr e completare con uno splash di soda.

Far fuoriuscire gli olii essenziali della scorza di limone sopra al drink, passare la scorza anche sul bordo del calice e usare la stessa come decorazione.

Aggiungere la menta e servire.

 

 

Passate a provarlo al Coco Beach di Lonato

Via Catullo 5, Lonato del Garda (Brescia) 

 

Quale sarà il Drink più “ UP ” ?

Mandaci la tua proposta a: comunicazione@duesseadv.it se vuoi vedere il tuo drink nella rubrica del prossimo mese.

 

TOUR DEL GUSTO | Luglio

TOUR DEL GUSTO | Luglio

POLIPETTI DEL TIRRENO ALL’AROMA DI BASILICO.

Ingredienti

  • Polipetto del tirreno
  • cous cous
  • Verdure distagione
  • ( carote, zucchine, pomodorini, melanzane)
  • Bisque di gamberi
  • Olio Evo aromatizzato
  • Basilico

Procedimento

  1. I polipetti vengono cotti, dopo esser stati puliti, a bassa temperatura (62 gradi centigradi per 30 minuti), in una busta sotto vuoto con aromi, salsa di pomodoro e bisque di gamberi.
  2. A parte viene realizzato il cous cous cotto con acqua, sale e olio Evo, poi condito con verdure di stagione quali carote, zucchine, pomodorini ciliegino e melanzane (tutte le verdure sono a chilometro zero e vengono raccolte dalla nostra contadina Serafina dell’azienda agricola il Frutto in via Stretta).
  3. Infine l’olio al basilico per infusione a 60 gradi per 1 ora, sotto vuoto e poi filtrazione.
  4. Il piatto poi è assemblato formando una base di cous cous, aggiungendo i polipetti con la loro salsa di cottura ed infine l’olio al basilico
 
 
 
 
 
 

Quale sarà il prossimo “ Piatto Star” ?

Mandaci la tua proposta a: comunicazione@duesseadv.it se vuoi vedere il tuo piatto nella rubrica del prossimo mese

 
INTERVISTA A CHLOÉ PAQUET

INTERVISTA A CHLOÉ PAQUET

Benvenuta Chloé, e grazie per questa intervista. Iniziamo a parlare di come hai cominciato a giocare a tennis.

Ho iniziato a giocare a tennis a quattro anni,mio padre era un insegnante di tennis ed è stato un buon giocatore. Ho due sorelle più grandi, ma non erano molto brave nel tennis, così io ero la sua “ultima speranza”, e tutti noi in famiglia siamo tradizionalmente dei giocatori di tennis.

Come descriveresti il tuo modo di giocare?

Io sono alta, riesco a servire bene, quindi ho uno stile piuttosto aggressivo, ma mi piace muovermi e sono forte sui campi in terra.

Come sarebbe stata la tua vita senza tennis? Quale sarebbe stato il tuo sogno?

Il mio sogno è sempre stato il tennis, in realtà. Quando ho finito la scuola mi sono concentrata al 100% sullo sport.

Qual è la più grande soddisfazione che hai avuto nella tua carriera?

Due anni fa, al France Open, ho giocato contro Caroline Garcia ed è stata una bella sfida per me.

Che tipo di allenamento fa una campionessa come te?

Mi alleno molto, cerco di essere sempre in forma, tra il tennis e la palestra mi alleno per più di sei ore al giorno.

Com’è la tua vita oltre il tennis?

Amo stare con la mia famiglia e i miei nipoti, mi piace stare con loro perché viaggio molto, passo molto tempo in allenamento, quindi cerco di stare assieme alla mia famiglia quando posso. E mi piace molto fare shopping.

Perché hai scelto di giocare a Brescia, e cosa ti piace della nostra città?

Brescia è la città dei miei sponsor, quindi è molto importante per me essere qui, essere con loro. Mi piace Brescia, è la seconda volta che vengo, mipiace molto la città, mi piacciono i suoi ristoranti, e mi piace molto l’Italia.

Grazie mille per questa intervista.

Grazie a voi, e un saluto a tutti i lettori!

 

 

Intervista di Federico Bezzi